Filtrazione a sabbia

Filtrazione su quarzite multistrato

La filtrazione su quarzite è il più elementare metodo di trattamento delle acque ed è generalmente utilizzato come pre-trattamento a monte di altri sistemi.
Tale filtrazione prevede che l’acqua attraversi una colonna riempita con sabbia silicea in differenti granulometrie; la quarzite permette una filtrazione meccanica trattenendo le particelle sospese presenti nell’acqua.
L’acqua viene quindi chiarificata grazie all’eliminazione di tutte le impurezze fisiche e sospensioni colloidali che conferiscono torbidità.
Talvolta è consigliabile il dosaggio di sostanze chimiche chiamate flocculanti nell’acqua prima che essa arrivi al filtro: queste sostanze provocano l’agglomerazione delle particelle sospese migliorando l’efficienza della filtrazione.
I filtri a sabbia necessitano di contro-lavaggi che possono essere controllati da una valvola manuale oppure completamente automatica.

Filtri a sabbia multistrato