Disinfezione

 

Abbattimento della carica batterica tramite debatterizzatori a raggi UV

I debatterizzatori a raggi UV sono al giorno d’oggi il sistema più efficace per la sterilizzazione delle acque in quanto consentono l’eliminazione di ogni specie di microrganismo senza alterare l’acqua trattata.
La sterilizzazione avviene tramite l’emissione di radiazioni elettromagnetiche di tipo UV-C (lunghezza d’onda 100-280 nm); queste sono proprio le lunghezze d’onda per le quali si osserva il massimo assorbimento da parte degli acidi nucleici (DNA, RNA).
I raggi UV emessi dalle lampade sono assorbiti dalle molecole di acido nucleico dei microrganismi che vengono istantaneamente alterate nella loro struttura molecolare. Questa denaturazione provoca la morte di ogni tipo di batterio, alga o fungo.
Inoltre anche i virus (che sono costituiti puramente da molecole di acido nucleico) vengono denaturati e quindi inibiti.

I debatterizzatori a raggi UV sono quindi la soluzione ideale nei casi in cui si abbia a che fare con acque con un contenuto microbiologico elevato e variegato. Costituiscono inoltre una misura di sicurezza ulteriore laddove le acque sono già sterilizzate con altri metodi.

La manutenzione di tali sistemi prevede la sostituzione delle lampade UV quando esse hanno terminato il loro tempo di vita. Le lampade utilizzate oggi giorno hanno tempi di vita molto lunghi (fino a 10000 ore) e restano efficienti per tutto il periodo per le quali il funzionamento è garantito.

 

Disinfezione tramite dosaggio di ipoclorito di sodio

Il metodo di disinfezione più classico è sicuramente l’aggiunta di ipoclorito di sodio all’acqua.
L’ipoclorito di sodio reagisce con l’acqua formando acido ipocloroso:

NaOCl + H2O → HOCl + NaOH

L’acido ipocloroso si divide in acido ipocloridrico (HCl) e ossigeno (O). L’atomo di ossigeno e’ un agente ossidante molto forte.
L’ipoclorito di sodio e’ efficace contro batteri, virus e funghi.
Il dosaggio avviene tramite specifiche pompe dosatrici che consentono la regolazione della quantità precisa di prodotto che si vuole iniettare.